Mdina

Mdina è una splendida città murata che si erge su un’altura all’interno dell’isola di Malta. Dai suoi bastioni si può ammirare tutta l’isola e il mare.

Anticamente, unita alla vicina Rabat, era il nucleo di un’unica città romana: Melita. Furono gli arabi a dividere la cittadella, che chiamarono Mdina ( = la città), dalla periferia più bassa chiamata Rabat (=il sobborgo).

Nel Medioevo fu il centro politico – amministrativo dell’isola, ma i Cavalieri, insediatisi a malta nel 1530, preferirono spostarsi sulla costa e iniziarono la costruzione di una nuova capitale: La Valletta. Molti abitanti migrarono verso il nuovo centro, rimasero solo le antiche famiglie nobili, nei loro bellissimi palazzi conservati perfettamente ancor oggi.

Nella città si possono visitare:

  • la porta principale e le mura
  • il palazzo Vilhena
  • la Cattedrale di San Paolo
  • il Museo della Cattedrale
  • gli splendidi palazzi